È arrivata l’estate

È arrivata l’estate. Tra temperature torride e aria condizionata, per quel quarto di popolazione italiana che soffre di occhio secco (bambini compresi) sono dolori. Ecco i consigli del nostro dott. Luca Vigo, direttore del Centro Studi Lacrimazione di CARONES Vision:

  1. Innanzitutto cura l’idratazione, sia dell’organismo bevendo almeno un paio di litri d’acqua al giorno, sia dell’occhio usando le lacrime artificiali
  2. Non stressare troppo la vista attraverso un’eccessiva esposizione alla “luce blu” dei tuoi amati device elettronici, o esponendoti al sole indossando le lenti a contatto
  3. Infine, vacci piano con l’aria condizionata: posizionare il termostato sui 24 gradi è più che sufficiente, senza eccedere con la deumidificazione e senza dirigere il soffio dell’aria negli occhi.

Ma queste sono solo soluzioni “tampone”, utili giusto per superare le vacanze in serenità. Una volta riposti costumi e infradito, chiamaci. Saremo in grado di identificare correttamente il problema e indicarti la soluzione adeguata, con gli opportuni trattamenti non invasivi e indolori.

Photo by Aral Tasher

I consigli del Dr. Vigo

Hai già adottato questo consiglio?

Condividi con noi i tuoi suggerimenti!

14 + 1 =

CARONES Vision tratta i suoi dati secondo quanto disposto dal REG. UE 679/2016. Per la consultazione della privacy policy e la prestazione del consenso al trattamento dei dati, cliccare qui.

AVVERTENZA

Le informazioni contenute in questo sito sono presentate a solo scopo informativo. In nessun caso rappresentano una diagnosi o costituiscono la prescrizione di un trattamento. Non intendono e non devono comunque e in alcun modo sostituire il rapporto diretto medico-paziente o una visita medica specialistica. Raccomandiamo di chiedere sempre il parere del proprio medico curante e/o di specialisti riguardo a qualsiasi indicazione riportata.